Le 5 attività principali a Glasgow

Glasgow è una città di artisti e gallerie d’arte, di pescherie e ristoranti di pesce, di musica e di whisky. Soprattutto, le aree intorno alla città sono tra i luoghi più belli al mondo. La quantità di attività proposte che si svolgono nella città più di tendenza della Scozia è immensa. Noleggia un’auto a Glasgow con easyCar e sfrutta al meglio le attrazioni urbane e rurali del luogo al ritmo che vuoi.

 

Passeggia per Ashton Lane di notte

Una camminata sui ciottoli delle vie attorno all’area di Ashton Lane dopo il tramonto offre bar aperti fino a tardi, musica folk, whisky e prelibatezze gastronomiche. File di ristoranti ospitano i loro clienti sotto luci colorate. Recati al Grosvenor Café, un bar-cum-cinema durante la settimana che si trasforma in un mercato d’arte la domenica. Lo spazio è adatto anche ai bambini, e offre sessioni di face painting durante i fine settimana. Per un’esperienza più raffinata, recati all’Ubiquitous Chip e assaggia i piatti della cucina tradizionale scozzese. Con pampini ad agghindare i muri del locale, le decorazioni danno al luogo un senso di serra mediterranea.

shutterstock_193169159

Visita l’area trendy di Glasgow, Finnieston

Un tempo l’area costituiva un magnete per i lavoratori del porto, alla ricerca di intrattenimento notturno di un certo livello. Ora, gli affitti a basso costo hanno attirato un pubblico più artistico. Bar-chioschi e ristoranti siedono fianco a fianco sulla via principale. Visita il Kelvingrove Café per un cocktail (con opzioni analcoliche per gli autisti). Il locale è il ritrovo non ufficiale dell’area. Continua verso l’Hidden Lane, una collezione di negozi di artigiani e business creativi. Per un buon pasto, recati al Gannet restaurant, locale di tendenza situato in un impressionante magazzino per il mogano, con finestre a piena parete. Qui puoi ordinare e godere dell’agnello alla scozzese. Oppure, per qualcosa di meno pretenzioso, l’Old Salty ha un’ottima reputazione per quello che riguarda il fish and chips.

 

Goditi una crociera sul fiume Clyde

Il fiume è vitale per l’esistenza della città, ed è il secondo fiume del paese. La sua storia risale ai giorni dei costruttori di navi di Glasgow, quando la città costituiva un punto focale di commercio. Una gita di 90 minuti sul Clyde, con Clyde Cruises, offre una prospettiva unica della città, sui suoi ponti e la sua architettura acquatica in particolare. Scivola oltre il cubo di vetro che poi non è altro che BBC Scozia e scendi al River Museum, progettato e disegnato dall’architetto di fama internazionale Zaha Hadid e scolpito nella forma di un’onda frastagliata. Le mostre sono incentrate sui mezzi di trasporto. Perfetto se si vogliono vedere alcune delle automobili più belle del mondo.

shutterstock_46387123

Gita di un giorno al Glen Coe

Ad appena due ore di guida da Glasgow, sono  visitabili i resti di un supervulcano che si pensa sia eruttato 420 milioni di anni fa. La Glen Coe è una valle di origine vulcanica posizionata in una zona delle highlands tanto bella da togliere il fiato. Indubbiamente uno dei posti più belli del Regno Unito. Le conformazioni montuose danno alla valle una forma ad U, lavorata da un ghiacciaio di epoca glaciale. Recati verso nord per raggiungere il Loch Leven, brillante sotto la fredda luce del cielo ed attorniato da dolci colline. Ogni anno 85,000  visitatori marciano lungo questo tragitto per percorrere la West Highland Way o per scalare la Scalinata del Diavolo. Goditi del buon cibo della Clachaig Inn nel villaggio di Glencoe prima di tornare verso Glasgow.

shutterstock_220987522

Viziati col le specialità di pesce del luogo

Il pesce è uno dei piatti forti della cucina scozzese. Non è una sorpresa, considerate le miglia e miglia di territorio costiero e la fitta rete di percorsi d’acqua. Gli affumicatoi tradizionali costellano tutto il paesaggio circostante. Ottima meta se si è curiosi di sapere da dove provenga il salmone affumicato che mangiamo ogni giorno. E’ possibile organizzare una visita alla Inverawe smokery and fishery, dove si può dare da mangiare ai pesci, e visitare i laghi di trote o il fiume dei salmoni. Se preferisci il pesce pronto per essere mangiato, rimani in quel di Glasgow, dove potrai trovare diversi ristoranti di pesce di alta qualità, come il Mussel Inn, che offre i migliori frutti di mare della città ed una vasta scelta di salse, ad un prezzo molto competitivo, oppure il Fish People Café, dove è possibile scegliere qualunque cosa, come la tradizionale Cullen skink, merluzzo dello Shetland o salmone affumicato di Loch Fyne. Se l’ispirazione è quella di cucinare il proprio salmone, recati alla pescheria sotto casa. Per un feeling più giovane e fresco il Crabshack è una piacevole aggiunta al clima tradizionale scozzese in termini di ristorante di pesce. Qui sarà possibile gustare una grande selezione di pietanze preparate con un feeling più moderno.

Rifuggi i confini del trasporto pubblico scozzese ed evita le fredde fermate dei bus locali – scegli easyCar per il tuo autonoleggio a Glasgow.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *